Ho presentato un’interrogazione per sapere per quali motivi la Regione Lazio non provvede alla immediata  riattivazione dell’accreditamento istituzionale della Casa di Cura San Raffaele Rocca di Papa. La struttura dispone complessivamente di 191 posti letto e tuttora possiede i requisiti strutturali, tecnologici ed organizzativi, come acclarato dalla stessa ASL, ma non può espletare l’attività assistenziale a pazienti provenienti dal territorio e dagli Ospedali in quanto la Regione persevera a negare la riattivazione dell’accreditamento istituzionale. Per leggere il testo dell’interrogazione CLICCA QUI. Per leggere l’articolo uscito su ‘Il Tempo’ CLICCA QUI

 

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>