“Un passo in avanti nel processo per velocizzare il trasferimento di poteri e competenze a Roma Capitale e’ stato compiuto oggi anche grazie all’apporto di Fratelli d’Italia, che sul tema dei poteri straordinari e finanziamenti adeguati ha sempre invocato e favorito in ogni assise la collaborazione di tutti i partiti e istituzioni locali. La mozione di Fdi, sulla quale c’e’ stata ampia convergenza delle altre forze politiche, e’ stata integrata con contributi di altri gruppi consiliari de la Pisana ed approvata all’unanimita’. Consideriamo il buon esito di questa iniziativa un punto di partenza, trattandosi dell’interesse della comunita’ e, nel caso di Roma Capitale, per dare un impulso decisivo affinche’ la politica, a tutti i livelli, si concentri finalmente sul tema. Abbiamo dimostrato una volta di piu’ che non ci interessa arroccarci su contrapposizioni strumentali, il nostro obiettivo e’ portare Roma all’altezza delle altre capitali d’Europa e prepararla ai futuri importanti appuntamenti internazionali, che saranno sicuramente decisivi per il suo rilancio d’immagine e per il complessivo miglioramento della qualita’ di vita dei suoi abitanti”. Cosi’ in un comunicato i consiglieri regionali del Lazio di Fratelli d’Italia.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>