“Sul PTPR della giunta Zingaretti, gia’ molto discusso ancora prima di essere varato, per i molti intoppi burocratici e gli scontri col Mibact, di cui risente l’economia del Lazio, Fdi aveva proposto di dare alle Associazioni, alle categorie produttive, agli Enti Locali ed ai professionisti la possibilita’ di essere ascoltati prima dell’approdo del piano in Consiglio Regionale, senza volonta’ ostruzionistiche. La risposta e’ stata un vera e propria mancanza di rispetto verso questi soggetti, dato che oggi la Commissione Urbanistica ha deliberato di portare direttamente in Aula la discussione del Piano, convocando le audizioni ormai a tempo scaduto la prossima settimana. Stupisce che di fronte a tale anomalia democratica, oltre al voto contrario di Fdi ci sia solo quello della rappresentante del M5Stelle”. Cosi’ in un comunicato i Consiglieri regionali del Lazio di Fratelli d’Italia.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>