“Uno dei tanti punti deboli della sindaca Raggi sono stati e sono tuttora le nomine. Ne ha fatte tante e per lo più sbagliate. Ultima in ordine di tempo  è quella del nuovo presidente della Fondazione ‘Musica per Roma’, che gestisce l`Auditorium della Capitale, Claudia Mazzola, attualmente capo ufficio stampa della Rai. Nomina che riteniamo sbagliata prima di tutto perché per guidare la Fondazione ‘Musica per Roma’ servirebbe non una mera figura tecnica, anche se autorevole,  della comunicazione, ma qualcuno in grado di attrarre investimenti e sponsorizzazioni a livello internazionale.  Oltre a questo è inoltre  palese la incompatibilità tra i due incarichi , quindi ci aspettiamo da parte della Mazzola le dimissioni dalla Rai. Parliamo infatti di un ente prestigioso che richiede da parte di chi lo presiede un impegno assoluto, e non certo part-time. A quanto pare la sindaca Raggi non ne azzecca proprio una, ecco perché è al penultimo posto nella classifica sul gradimento dei sindaci delle città capoluogo di provincia. Al di là di questo rimane il fatto che il gruppo di Fratelli d’Italia  ha comunque chiesto in commissione Cultura alla Camera  un’indagine conoscitiva sulla gestione della Fondazione da parte dell’amministratore delegato Ramon Dosal perché ci sono troppe opacità sul suo operato.” Lo dichiarano il capogruppo di FDI in commissione Cultura, responsabile Cultura del partito, deputato Federico Mollicone, il capogruppo di  FDI al comune di Roma Andrea De Priamo e  il consigliere regionale di FDI Massimiliano Maselli.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>