Annunciare come ha fatto il consigliere regionale Refrigeri che tra una ventina di giorni anche il laboratorio analisi della Asl di Rieti sarà dotato di apparecchiature d’indagine molecolare, e quindi potrà analizzare i tamponi, mi sembra quanto meno azzardato e poco corretto. Come ha riferito l’assessore alla Sanità D’Amato, da me più volte interpellato, ci vorrà del tempo. Leggi l’articolo pubblicato sul Corriere di Rieti CLICCA QUI

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>