La giunta Zingaretti, con la decisione di realizzare una nuova discarica a Pian dell’Olmo, dimostra ancora una volta di avere sulle politiche in tema di rifiuti poche e confuse idee. Solo così si spiega la marcia indietro rispetto a quanto deciso poco tempo fa, e cioè che l’area di Pian dell’Olmo presenta una serie di criticità che non le permettono di ospitare alcuna discarica. Capisco le proteste dei cittadini della zona interessata che evidentemente si sentono presi in giro da un’amministrazione regionale che incredibilmente cambia idea,  sostenendo prima  una cosa e facendone poi un’altra.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>