Per 336 Comuni 17,96 milioni di euro. E’ la quota dello stanziamento governativo, sbloccato dal Viminale, a favore degli enti locali del Lazio. I Comuni con meno di 20mila abitanti potranno utilizzare i fondi per la messa in sicurezza di scuole, strade, edifici pubblici e patrimonio comunale in genere. Sul sito www.interno.gov.it è possibile consultare  un’apposita sezione con le risposte alle domande piu’ frequenti (Faq), relative all’applicazione pratica delle norme contenute nel decreto, con l’intento di supportare gli amministratori pubblici per il migliore utilizzo dei fondi.  Nel Lazio, hanno ricevuto lo stanziamento 83 comuni in provincia di Frosinone (4.210.000 euro complessivo), 24 a Latina (1,55 milioni), 72 a Rieti (3,15 milioni),  98 a Roma Capitale (5,84 milioni) e 59 a Viterbo (3,21 milioni).  In totale, i benefici ricadranno su una popolazione di 1.296.637 cittadini laziali.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>