Inerzia, incapacità decisionale, pressapochismo, rimpallo di responsabilità. Ecco cosa c’è dietro la mancata chiusura anzitempo dell’impianto Tmb di via Salaria. L’incendio che si è verificato , con le pesanti ripercussioni che avrà sulla già emergenziale gestione dei rifiuti a Roma e con possibili conseguenze sulla salute dei cittadini e sull’ambiente, certifica il totale fallimento sia del centrosinistra che governa la Regione Lazio che dei 5 Stelle al governo del Comune di Roma. Entrambi totalmente inefficienti e incapaci in questi anni di mettere in atto politiche in tema di rifiuti tali da risolvere una volta per tutte questa situazione , intollerabile per qualsiasi città, figurarsi per la Capitale d’Italia.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>